Nel bambino di 3 anni sono normalmente presenti tutti i 20 denti decidui (denti da latte).  Già a questa età la mamma dovrebbe cominciare ad insegnare al figlio, come un gioco, ad utilizzare lo spazzolino ed uno specifico dentifricio.

Verso i 5 anni, poi, la mamma dovrebbe accompagnare il figlio nello Studio Dentistico per una prima “molto delicata” visita di controllo che, se eseguita con calma e senza provocare nel bambino alcun tipo di trauma, sarà fondamentale per la futura tranquilla gestione emotiva nel rapporto terapeutico tra il piccolo paziente ed il dentista.

Verso i 6 anni vengono sostituiti i primi denti da latte in regione frontale e comincia a fare la sua comparsa, dietro  gli ultimi molarini decidui,  il primo molare definitivo.    In passato questo dente è spesso sfuggito alla osservazione da parte delle mamme cariandosi e talora distruggendosi a tal punto da rendere inevitabile la estrazione.   Oggi fortunatamente questa evenienza è piuttosto rara, complice anche la ormai diffusa pratica della sigillatura dei solchi che previene la comparsa della carie in questa area della bocca difficilmente pulibile da parte del bambino.

Quando il bambino avrà circa 8 anni sarà necessario eseguire un ulteriore controllo per verificare la corretta crescita ossea dei mascellari e il corretto posizionamento dei denti, attuando quella che viene chiamata “visita di ortodonzia intercettiva”.

Prenota il tuo appuntamento

Compila il modulo qui sotto, senza impegno, e sarai ricontattato per fissare la tua prima visita gratuita!